La Certosa e Villaggio Leumann visitati dal sottosegretario.

Il sottosegretario di Stato ai Beni Culturali Ilaria Borletti Buitoni ha visitato il Villaggio Leumann, la Lavanderia a Vapore e La Certosa Reale, complessi artistici e storici di Collegno, inseriti nei percorsi turistici della Città Metropolitana. Scopo dell’incontro, è stato quello di promuovere un confronto con il Ministero su due straordinari beni architettonici che necessitano di un’adeguata valorizzazione, restauri e recuperi funzionali.

Abbiamo sensibilizzato il sottosegretario affinché la Certosa Reale di Collegno sia inserita nel circuito delle Residenze Sabaude come luogo di rilievo devozionale di Casa Savoia; <Quanto presentato dal comune di Collegno, ha detto l’On. Borletti Buitoni al termine della visita, è l’esempio più alto di come si amministra con passione. Mi assumo l’impegno di trasferire al ministro Franceschini quanto visto oggi, e le innumerevoli suggestioni offertemi dall’incontro il quale prova quanto patrimonio eccellente e da tutelare ci sia in Piemonte, affinché le richieste possano almeno in parte essere accolte. Molto del patrimonio architettonico collegnese può essere inserito nell’Art Bonus, che ha già evidenziato esempi di mecenatismo importante nel nostro Paese>

Personalmente sono Contento che la sottosegretario Borletti Buitoni abbia condiviso che il Villaggio Leumann e la Certosa Reale siano straordinari dal punto di vista culturale e artistico, ci rafforza nell’opera di recupero e di riutilizzo. Anche lo Stato e il Governo devono fare la loro parte